Come aumentare i prezzi del Vino Italiano

DEGUSTAZIONE VINI PIC NIC IN VIGNETO

Come aumentare i prezzi del Vino Italiano

Il prezzo del vino in Italia è raramente determinato dall’annata e dal Produttore (che può essere artigianale o industriale). Il più delle volte è determinato da un’insieme di fattori esterni come la Distribuzione, “Esperti del Vino”, Premiazioni, Recensioni Autorevoli o dalla GDO … .

Oggi è sempre più importante per il Produttore riappropriarsi del controllo del prezzo del proprio Vino o indicare i prezzi nella filiera di Vendita.  Per fare questo è fondamentale agire sul Consumatore coinvolgendolo direttamente o indirettamente come descritto nei 7 punti descritti di seguito.

La Vendita avviene sempre di più attraverso l’interazione Web e Social e il Consumatore ama conoscere il Produttore, i Vigneti, la Cantina e tutto ciò che determina la scelta di acquisto.

Per ulteriori approfondimenti o per un progetto operativo ritagliato sulle Vostre esigenze compilate il form o tel. 3487433620.  gFlorian

  1. Far vivere e raccontare l’annata al Consumatore direttamente o attraverso il Ristoratore*, l’Enotecario* o al Market di Specialità Italiane* (*vedi quantità, di aziende potenziali di alcuni paesi).
  1. Fare Enoscuola in vigneto al Consumatore attraverso il Produttore Esperto (non da Sommelier).
  1. Esclusività a Punti Vendita Specializzati (l’Azienda agricola Produttore Artigiano NON deve vendere alla Grande Distribuzione Organizzata GDO o farsi condizionare da essa).
  1. Fare Wine-Expeience (formazione esperenziale per sorprendere il palato delle persone).
  1. Aumentare i prezzi odierni di Vendita perché non c’è Vino “Artigianale” per tutti … e inoltre come puoi fare sconti e promozioni?
  1. Attivare Wine-Expeience attraverso un Calendario specifico in Vigneto, in Cantina, nei Punti Vendita o sempre disponibili in Casa del Consumatore …
  1. Attivare la Comunicazione digitale e le Vendite online.