Mercati di destinazione, Comportamento dei Consumatori e Competitor

Mercati di destinazione, Comportamento dei Consumatori e Competitor

Ricerche di mercati di destinazione, consumatori e competitor

Dove? Su quali mercati puoi andare da subito con i tuoi prodotti e servizi? Ricordate che Napoleone inventò lo zucchero? Immaginate se all’epoca avesse utilizzato Google Maps, Trends, le previsioni Meteo accrescendo l’engagement e andando alla conquista dei popoli.

Mercati di destinazione: come identificarli?
La rapida diffusione mondiale di smartphone e strumenti digitali consentono di analizzare oggi “Big data” sui comportamenti di approccio o acquisto dei più svariati prodotti e servizi. Un’attenta analisi di questo formidabile canale di dati opportunamente “calati nelle realtà locali” consentono di elaborare informazioni rapide e sopratutto accessibili in modalità Search-Light anche alle PMI che intendono internazionalizzare i propri prodotti con strategie go-to-market

Segmentazione
Per far pendere la bilancia a tuo favore e avere un vantaggio sul mercato la segmentazione dei clienti è ciò che serve, poiché permette di focalizzarsi su pochi gruppi con caratteristiche comuni (stili di vita, bisogni, problemi, abitudini utilizzo del prodotto). La conoscenza dei propri clienti, che tu sia B2C, B2B B2B2C – è comunque ciò che da vita alla tua azienda. Per questo devi scoprire il loro comportamento, il livello di engagement e l’interazione con il web, analizzando il mercato e segmentando la clientela per verificare che ciò che vai ad offrire sia in linea con l’offerta locale.

Competitor, nicchie ed operatività
Marketing mix, quota di mercato e posizionamento sul mercato della concorrenza sono sicuramente alcuni degli elementi da voler guardare da vicino per capire come agire al meglio.

Conoscere i propri clienti o “buyer persona
Per parlare davvero ai tuoi clienti devi utilizzare il loro linguaggio, ascoltare le loro parole ed indirizzare con precisione i tuoi messaggi e le tue campagne, in modo da sfruttare al meglio tempo e risorse concentrandoli dove possono essere più redditizi. Per fare ciò bisogna conoscere gli interessi, i problemi, i punti di incontro e gli influencer.

Notorietà del marchio e Brand Reputation
Cos’è a capo del processo di marketing? La notorietà del marchio. Sanno che esisti? Puoi generare concorrenza? Le indagini sull’identità e l’inserimento del Brand stesso danno una valutazione dell’immagine e sulla crescita, facendo così scoprire la verità su come si è percepiti sul mercato e su ciò che c’è da migliorare.

Per informazioni specifiche richiedi un modello di ricerca gratuito chiamando il numero + 39 348 7433620.